Due sculture d’autore a rappresentare tra gli altri il PREMIO ZAPPALA’ 2016

Quest’anno, eccezionalmente, ad impreziosire i PREMI ZAPPALA’ due sculture in copia unica, create dai Maestri NINO UCCHINO e LICINIO FAZIO. Proprio così. Nonostante la loro incondizionata disponibilità a creare da sempre le nostre Cartoline Filateliche che impreziosiscono l’Annullo Postale del 2 Agosto ormai da 12 anni, per il corrente anno hanno voluto ancor di più testimoniare la loro vicinanza e la loro condivisione a questa Associazione, offrendoci due capolavori che valorizzano ancor di più il premio in sé, dando valore aggiunto all’intero evento.
Non possiamo che sentirci fieri ed orgogliosi per tanta attenzione da parte dei due amici artisti che ringraziamo immensamente per la loro disponibilità. Un grazie particolare, oltre che per la disponibilità, va esternato per la bellezza di quanto hanno saputo creare; due opere pregne di significato e tema: quella di Fazio rivolta specificatamente alla strage di Bologna mentre quella di Ucchino rivolta ad una Sicilia martoriata che nonostante tutto custodisce in se un cuore pulito.
Avremo modo di comprendere meglio le due opere dai diretti autori in quanto saranno proprio loro, la sera del 2 Agosto a consegnarle agli interessati.

Le sculture dei Maestri Nino Ucchino e Licinio Fazio