Premio Zappalà 2014 – IX° Edizione

occhiello_premiozappalaAnche quest’anno con la IX° Edizione del PREMIO ZAPPALA’ nel contesto di una serie di manifestazioni collaterali, si è dato corso alla commemorazione di Onofrio Zappalà nel 34° Anniversario della sua morte avvenuta il 2 Agosto 1980 nella strage di Bologna. Dopo la S. Messa e la visita al Cimitero nel tardo pomeriggio, come di consueto, la sera alle 21,00 nei giardini di Villa Genovesi a S. Alessio Siculo, si è dato corso ad una serata di ricordo e memoria all’interno della quale hanno primeggiato, tra l’altro, la figura del Procuratore Aggiunto presso il Tribunale di Messina, Dott. SEBASTIANO ARDITA e gli studenti finalisti delle Borse di Studio 2014.
Il PREMIO ZAPPALA’ 2014 per le Borse di Studio ha visto tagliare il traguardo a Giulia BONSIGNORE dell’indirizzo Classico e Carmelo CASABLANCA dell’indirizzo Scientifico, entrambi dell’Istituto di Istruzione Superiore di S. Teresa di Riva. Ai due vincitori, oltre all’attestato del Premio, andrà un assegno di 500 euro cadauno le cui coperture, per quest’anno, in mancanza di altri fondi ad hoc, sono state garantite, per gentile concessione, una dalla Famiglia Zappalà e l’altra dalla stessa Associazione organizzatrice.

Nelle immagini che seguono: l’Attestato del Premio, Giulia Bonsignore e Carmelo Casablanca

Ospite della manifestazione il Dott. Sebastiano ARDITA  che, non solo nella veste di alto Magistrato presso il Tribunale di Messina ma anche in quella di scrittore quale autore del libro “RICATTO ALLO STATO“, ha saputo dare alla serata un’impronta di totale complicità e partecipazione coinvolgendo totalmente la platea che con la massima attenzione ha ascoltato, apprezzato e condiviso il suo intervento. Al Dott. ARDITA è stato assegnato il Premio Zappalà 2014, alla Persona, per il suo costante impegno che lo vede in prima linea contro la mafia e non solo, per una sempre più ampia condivisione di regole e legalità.

La Targa del Premio Zappalà ed il Procuratore Ardita

Tra gli altri momenti della serata ci fa piacere sottolineare l’intervento della Dirigente Scolastica dell’Istituto di Istruzione Superiore di S. Teresa di Riva, Dott.ssa Carmela Maria Lipari che con la sua gestione ha saputo dare una svolta al rapporto con la nostra Associazione facendo si che la stessa scuola potesse non solo collaborare fattivamente ma esserne parte integrante. E’ stata deliberata infatti una convenzione su tale nuovo rapporto di cui avremo modo di dettagliare in seguito. La Dirigente si è detta entusiasta del nuovo corso augurando per il futuro obbiettivi che possano ancor meglio valorizzare un comune impegno sia nella memoria di un ex studente del Liceo Classico di S. Teresa sia nel più ampio progetto di legalità che alla pari vede in primo piano impegnati sia la Scuola che l’Associazione.
Ulteriore motivo di soddisfazione per tutto l’apparato organizzativo, a riconoscimento di ciò che il PREMIO ZAPPALA’ ha rappresentato e vuol continuare a rappresentare, è l’assegnazione della Medaglia del Capo dello Stato che anche quest’anno per il sesto anno consecutivo ci è stata concessa dal Presidente On. Giorgio Napolitano quale Suo personale Premio di Rappresentanza all’evento.
Tutti gli appuntamenti della giornata, come al solito, a partire dal pomeriggio sono stati incorniciati dall’Annullo Filatelico Postale che ne ufficializza il ricordo per ogni Anniversario. Anche quest’anno ancora, ad impreziosire il tutto, le cartoline dedicate su delle miniature dei Maestri Nino Ucchino e Licinio Fazio con l’aggiunta di una nostra personale produzione. Per maggiori dettagli sull’Annullo, sulle Cartoline e quant’altro, si rimanda al settore FILATELIA con tutte le notizie specifiche.
Nel ringraziare ancora una volta tutti i soci, il Comune di S. Alessio Siculo, gli intervenuti e tutte le componenti che ci hanno permesso di traguardare ancora un anno del nostro impegno, nel chiudere il sipario su questa IX° Edizione, diamo appuntamento al prossimo anno con sempre nuovi e più ambiziosi traguardi. Grazie.

A seguire una carrellata di immagini della serata.