Nuove condivisioni, più ampi programmi

Per troppi anni, percorrendo lo stesso itinerario, ci siamo trincerati su una attività che credevamo potesse essere indipendente. Pur trattando un tema come quello della legalità, non ci siamo mai posti il problema che lo stesso lavoro in sinergica con altre realtà potesse ancor più valorizzare non solo il nostro impegno ma soprattutto i nostri traguardi, peraltro comuni a molti e con percorsi condivisi e condivisibili.

Ed ecco la svolta, o meglio un impegno ancor maggiore ma sviluppato insieme ad altre realtà, per un sempre maggiore e più incisivo raggiungimento di obiettivi comuni.

Nasce da qui, per parte nostra, l’adesione ed il confronto con due realtà che vanno oltre i confini della territorialità locale e che, solo a voler riflettere, hanno da sempre fatto parte del nostro curriculum e della nostra dialettica. Mi riferisco al Movimento Agende Rosse per Paolo Borsellino, del fratello Salvatore, ed all’Associazione LIBERA di Don Luigi Ciotti, uno dei nostri primi ospiti a partire dal 2006.

L’aggregazione, infatti, a queste due strutture ci offre la possibilità non solo di inserirci in un percorso ancora più ampio di regole e legalità ma ci mette nelle condizioni di amplificare un’offerta programmatica e di servizi a maggior beneficio sia degli studenti che della società civile cui noi, ormai da più di 10 anni, dedichiamo la nostra attenzione, indirizzando le nostre finalità associative.

I primi contatti e le prime collaborazioni sono nate quest’anno, per le nostre manifestazioni del 2 Agosto, ma certamente andranno a consolidarsi da subito per dare più ampio respiro ad attività e programmi che, ci auguriamo, possano vederci ancora più presenti e con un’offerta di manifestazioni e servizi ancor più ampia ed esaustiva, verso i nostri abituali interlocutori.

Permetteteci di porgere un particolare ringraziamento al Movimento Agende Rosse di MessinaGruppo Graziella Campagna ed al Presidio di LIBERA, Nino e Ida Agostino, a Messina per la loro disponibilità ed amicizia.

A presto, per comunicarvi ogni prossima programmazione.